News

WeFor e i giardini virtuali dei Giusti

29 Settembre 2010

WeFor - Web European Forest Righteous - è il nome del progetto dedicato alle figure del Giusti che si sono opposti ai totalitarismi. Realizzato da Alphabeti e dalla onlus Gariwo, l'iniziativa vuole conservare la memoria storica attraverso Internet e diffondere un'attenta riflessione sui gravi crimini che sono stati commessi durante le due grandi guerre e di recente, ad esempio nel conflitto dell'ex Jugoslavia. Lo scorso secolo ha assistito a terribili genocidi che hanno segnato l'esistenza di alcune popolazioni e la memoria collettiva di ciascuno di noi.

Durante queste pagine scure del nostro tempo si sono distinte alcune figure esemplari di resistenza morale al nazismo e al comunismo: i Giusti. Proprio per non dimenticare, mantenere vivo e diffondere il ricordo di queste figure esemplari, è stato voluto un progetto web europeo di larga diffusione: WeFor.

WeFor è stato realizzato da Gariwo – Comitato della Foresta dei Giusti con i fondi EACEA nell'ambito del programma "Cittadinanza attiva" per l'anno 2009/2010. Nel sito sono rappresentati i Giardini dedicati ai Giusti, reali e virtuali in 3D, realizzati da Alphabeti con la tecnologia I'MVR® (Interactive Multimedia Virtual Reality).

All'interno dei Giardini è possibile interagire in tempo reale, inviare post, dediche o riflessioni personali a ciascun "Giusto" a cui sono intitolati gli alberi. Le altre sezioni del sito, che sono riservate agli approfondimenti riguardanti i Giusti, i contesti politico-culturali e quelli storici, contengono materiali inediti originali, filmati, testimonianze, interviste e reperti fotografici.

Nel sito è presente anche la sezione YouFor con i kit didattici riservati agli insegnanti e agli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado.

WeFor è stato presentato il 27 settembre presso la Fondazione Corriere della Sera. All'evento erano presenti, insieme ai curatori del progetto, personaggi autorevoli che hanno vissuto direttamente e indirettamente i drammi dei totalitarismi.

Wefor

Collegamenti e risorse: