News

Bisignano, risuona la storia di un borgo che vive

06 Novembre 2013

Il 14 novembre prossimo si terrà, nel Salone degli Specchi della Provincia di Cosenza, la presentazione ufficiale del progetto “Bisignano, risuona la storia di un borgo che vive”, promossa dal Comune di Bisignano, in collaborazione con la Fondazione Carical.

Questa iniziativa è la prima tappa di un lungo viaggio dedicato alla liuteria d’autore, che nella città di Bisignano ha parte delle sue radici, rappresentate dalla famiglia dei maestri liutai De Bonis. Una lunga tradizione che è giusto sia recuperata, valorizzata e promossa.

Il percorso di valorizzazione prevede la costruzione del Museo della Liuteria e la donazione alla città di quattro strumenti realizzati dal Maestro Vincenzo De Bonis e si propone di realizzare quattro macro obiettivi: l’apertura del Museo della liuteria, appunto, e l’acquisizione della sua collezione; la riqualificazione del borgo storico; la realizzazione del “Festival della Chitarra Battente e degli strumenti musicali a corda”; la riapertura della Scuola di formazione per maestri liutai, cui affiancare un corso per gli istituti di pena minorili.

L’iniziativa – dichiara il Sindaco, Umile Bisignanoha l’obiettivo organico e pianificato di creare, in un tempo relativamente breve, un sistema di sviluppo socio economico che crei lavoro in termini di turismo e nascita di attività produttive.

Al progetto hanno aderito la Regione Calabria, la Fondazione CARICAL, la Provincia di Cosenza, la Camera di Commercio di Cosenza e BCC Mediocrati.

Il comune denominatore di tutte le attività sarà l’utilizzo delle nuove tecnologie digitali, che favoriranno “l’ingresso” virtuale nel museo digitale della liuteria a utenti di tutto il mondo.

All’incontro parteciperanno Mario Bozzo, Presidente Fondazione Carical, Umile Bisignano, Sindaco di Bisignano, Gualtiero Nicolini, Presidente ANLAI (Associazione Nazionale Liuteria Artistica Italiana), Francesca Alonzo, Giornalista esperta di nuove tecnologie per i beni culturali, Francesco D’Andrea, Violinista, Alessandro Acri, Allievo violinista, Marcello Vitale, Chitarrista. Interverranno: Mario Caligiuri, Assessore regionale alla Cultura, Pino Gentile, Assessore regionale ai Lavori Pubblici, Giuseppe Gaglioti, Presidente Camera di Commercio di Cosenza, Damiano Grispo, Assessore alla cultura Comune di Bisignano; Mario Oliverio, Presidente della Provincia di Cosenza e Nicola Paldino, Presidente BCC Mediocrati.

 

Presentazione del progetto
Bisignano, risuona la storia di un borgo che vive
14 novembre 2013 – ore 17.00
Palazzo della Provincia - Sala degli Specchi
Piazza XV Marzo, 5 - Cosenza